Fiorentina – Napoli 3-4: arbitro Massa e VAR scandalosi

F

Scandalo all’Artemio Franchi, partita che si può definire rubata a causa di una giornata storta dell’arbitro Massa di Imperia: ha sbagliato tutto e soprattutto a danno della Fiorentina.

Peccato dover parlare dell’arbitraggio perché si trattava della prima partita di campionato di Serie A, con il tribuna il neo-presidente Commisso.

Partiamo dal lato sportivo: la Fiorentina ha fatto molto bene in fase di proposizione del gioco, anche se è riuscita a tirare poche volte nello specchio della porta ha prodotto molte azioni offensive.

Montella ha scelto di seguire la linea dei giovani con Sottil, in gran forma e migliore in campo, Castrovilli in crecendo a centrocampo durante il match, Vlahovic, molto movimento utile per creare spazi anche se non è riuscito a rendersi pericoloso in prima persona, e Chiesa che sembra un veterano, ma è ancora giovanissimo.

Sembra quasi una Fiorentina primavera quella vista in campo con Boateng e Ribery in panchina.

Più che una partita di calcio si è trattato quasi di una partita di basket, occasioni da una parte e dall’altra, ma con una differenza: il Napoli la buttava sempre dentro mentre la Fiorentina spesso creava, ma poi non finalizzava.

Soprattuto Chiesa pur avendo provato tante volte a tirare non ha mai creato nessuna azione pericolosa.

Il risultato corretto come era un pareggio; due squadre che hanno lottato e un 3-3 o un 4-4 sarebbero stati i finali giusti per il Fiorentina – Napoli della prima giornata di Serie A 2019/2020.

Purtroppo però l’arbitro Massa di Imperia e la VAR l’hanno pensata differentemente: hanno iniziato dando un rigore troppo facile a favore della Fiorentina, compensato da uno inesistente con Mertens che si getta addosso ad un giocatore viola; invece di essere ammonito per simulazione, il belga è stato premiato con un tiro dagli 11 metri.

Il peggio del peggio però è avvenuto nei secondi finali della partita quando Ribery, subentrato da pochi minuti, è stato buttato a terra in area; un rigore grande come una casa che solo Massa di Imperia e la VAR non hanno visto.

Uno scandalo sotto il cielo viola, un brutto segnale per tutto il calcio italiano, così come un inizio amaro per un presidente viola che sta dimostrando già di amare la Fiorentina, ma che di certo avrà capito che nel calcio italiano c’è qualcosa che non va.

Informazioni sull'Autore

Giulio Giorgetti

Tifoso della Fiorentina, sportivo. Molti mi conoscono come uno dei massimi esperti al mondo di scommesse sportive, ma sono qui su questo sito per parlare solo della viola.

1 commento

Rispondi

Ultime notizie

Categorie

Link utili