And. Semifinale Coppa Italia, Fiorentina – Juventus 0-1

A

02.03.2022

Poca precisione e tanta sfortuna. La sintesi della semifinale di andata tra Fiorentina e Juventus è in queste parole.
La Juventus batte 1-0 la Fiorentina nella semifinale di andata di Coppa Italia allo Stadio Franchi e ipoteca la qualificazione alla finale: una sfortunata Viola viene condannata al 91′ dall’autorete di Venuti su cross di Cuadrado.

Dopo l’inno della Fiorentina e una coreografia ispirata a Dante si parte.
Nello specchio della porta della Juventus arrivano 22 conclusioni ma zero gol, poca precisione da parte dei giocatori della viola che rimangono a secco, l’occasione più clamorosa e quella sui piedi di Ikonè il migliore oggi, che colpisce un clamoroso palo al 48′ con un sinistro a giro dopo uno stop al volo di tacco. Dall’altra parte l’unica occasione arriva dai piedi dell’ex Vlahovic, fischiatissimo dai suo ex tifosi, sfiora il gol con uno scavetto respinto da Terracciano (56′). Poi quando lo 0-0 sembra cristallizzato ecco lo sfortunato autogol nel recupero di Venuti.


IL TABELLINO
FIORENTINA-JUVENTUS 0-1
Fiorentina (4-3-3)
: Terracciano. Odriozola (1′ st Venuti), Milenkovic, Igor Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli (39′ st Duncan), Ikoné (39′ st Nico Gonzalez), Piatek (20′ st Cabral), Saponara (20′ st Sottil). A disp.: Dragowski, Rosati, Amrabat, Maleh, Terzic, Callejon, Egharevba. All.: Italiano
Juventus (3-5-2): Perin; Danilo, De Ligt, De Sciglio; Aké (1′ st Cuadrado), Rabiot, Arthur, Locatelli, Pellegrini; Kean (14′ st Morata), Vlahovic. A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Bonucci, Stramaccioni, Miretti, Soulé. All.: Allegri
Arbitro: Guida
Marcatori: 46′ st aut. Venuti (J)
Ammoniti: Pellegrini (J), Bonaventura (F), Milenkovic (F), De Sciglio (J), Torreira (F)
Espulsi: –
Note: –

Informazioni sull'Autore

Aggiungi un commento

Rispondi

Ultime notizie

Categorie

Link utili